AGEVOLAZIONI/FONDI.BEI.1502.gifProsegue e si intensifica l'attività del sistema finanziario a sostegno dell'economia italiana. Grazie all'assegnazione di 7,75 miliardi di euro per il nostro Paese all'asta TLTRO dello scorso 18 settembre, si intende infatti potenziare ulteriormente l'attività creditizia con l'erogazione di 15,5 miliardi di nuovi finanziamenti alle imprese italiane, pari al 25% delle nuove erogazioni di tutto il sistema bancario.

Le iniziative per la crescita dell'economia adottate intendono valorizzare i fondi BCE  trasferendo alle imprese i connessi benefici. Il programma si chiama "Valore Europa" e si propone di stimolare la crescita e allargare l'accesso al credito per le imprese, oltre che di supportare investimenti delle famiglie su progetti sostenibili.

"I fondi ottenuti dalla Bce nell'ambito del Tltro saranno integralmente destinati al credito. In questa prima asta si è richiesto l'importo massimo consentito per le attività in Italia e la priorità andrà alle imprese che intendono fare investimenti pluriennali per sostenere lo sviluppo e ricominciare a crescere. La misura è già operativa e le pratiche saranno istruite a sportello, in ordine di presentazione fino ad esaurimento fondi. E' necessario possedere bilanci sani e presentare un progetto di investimento con concrete prospettive di sviluppo. I progetti di investimento devono essere preferibilmente compresi fra 1 e 25 milioni di euro. Il fondo di garanzia statale copre l'80% dell'investimento ed è completamente gratuito. Il finanziamento viene erogato fino al 100% dell'importo dell'investimento. Le condizioni praticate usufriiscono di particolari agevolazioni. L'intervento coinvolgerà, sempre valorizzando il supporto del Fondo Centrale di Garanzia, anche le 2.500 Start Up innovative presenti in Italia che, attraverso finanziamenti fino a 100 mila euro con costo della garanzia azzerato e tempi di erogazione accelerati, potranno ottenere il supporto finanziario necessario al consolidamento della propria attività

 "Valore Europa" si propone di fornire un concreto supporto all'economia reale agendo su tre direttive distinte: (Richiedi informazioni)

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Richiedi una Pre-Fattibilità

 

- LINEA INVESTIMENTI:

 

con l'obiettivo di stimolare nuovi investimenti produttivi, verranno trasferiti alle imprese i benefici del minor costo del denaro che deriva dal nuovo programma  deciso dalla BCE.

Saranno erogati finanziamenti a tasso agevolato, caratterizzati anche dalla massima flessibilità di rimborso (preammortamento, rimborso del capitale a scadenza quadriennale con la possibilità di rifinanziamento per ulteriori 4 anni).

 

 

- LINEA CRESCITA:



obiettivo di "Valore Europa" è anche quello di facilitare l'accesso al credito, estendendo la platea di soggetti che possono accedere a nuovi finanziamenti.

Per questo, in partnership con soggetti istituzionali come il Fondo Centrale di Garanzia si offrirà alle imprese l'azzeramento del costo della garanzia, un finanziamento a tasso agevolato e un processo di erogazione immediato.

L'intervento coinvolgerà, sempre valorizzando il supporto del Fondo Centrale di Garanzia, anche le 2.500 Start Up innovative presenti in Italia che, attraverso finanziamenti fino a 100 mila euro con costo della garanzia azzerato e tempi di erogazione accelerati, potranno ottenere il supporto finanziario necessario al consolidamento della propria attività

 

 

- LINEA SOSTENIBILITÀ:

 

per stimolare anche gli investimenti delle famiglie, specifici prestiti per la ristrutturazione edilizia e per la riqualificazione energetica.

 

 

GARANZIE
 
 
Tutte le operazioni potranno essere assistite gratuitamente a cura della Banca stessa dal Fondo di Garanzia offerto dal Mediocredito Centrale (MCC)
 
 
 
TEMPI MEDI DI DELIBERA:

 
  • circa 30/40 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta di finanziamento corredata e completa della documentazione necessaria per la istruttoria.
 
 
SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE
 

 

Procedura aperta. Domande a sportello

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI